BANDI

(28.05.2020) PUBBLICAZIONE BANDO MIS. 6.4.1

Si comunica che a far data dal _03/06/2020 verrà pubblicato, sul sito del GAL dei DUE MARI, l’avviso relativo alla_Misura 6 Intervento 6.4.1Sostegno ad interventi di diversificazione e multifunzionalità delle imprese agricole” – PSR 2014-2020.

I termini per la presentazione delle domande di sostegno corredate dai documenti richiesti dai disciplinari procedurali e attuativi è di 30 giorni a partire dal 03.06.2020, pertanto la chiusura del bando è prevista in data 02.07.2020 (incluso).

(25.04.2020) - RINVIO SCADENZA BANDO MISURA 16.4.1


A seguito del DPCM del 10 aprile che ha imposto il lockdown fino al 3 maggio e le diverse misure in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 sull'intero territorio nazionale, i termini di presentazione delle domande a valere sul Bando Misura 16 Intervento 16.4.1 – Cooperazione di filiera orizzontale e verticale, per la creazione e lo sviluppo di filiere corte e dei mercati locali – PSR 2014-2020 -, previsti per il 4 maggio 2020, vengono prorogati fino al 19 maggio 2020 (incluso), salvo ulteriori rinvii dovuti a nuovi dispositivi normativi.

Questa decisione, maturata con coscienza e consapevolezza e condivisa con l'Autorità di Gestione del Dipartimento Agricoltura e Risorse Agroalimentari, ha lo scopo di tutelare i possibili beneficiari in questo particolare momento che richiede la massima prudenza per la Salute pubblica.

(26.03.2020) - FAQ AVVISO PUBBLICO MISURA 6.4.1


E' possibile scaricare le FAQ relative all' Avviso Pubblico Misura 6.4.1

Scarica FAQ n.1

(24.03.2020) - PROROGA SCADENZA BANDO MISURA 16.4.1


In seguito ai numerosi DPCM recanti misure in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 sull'intero territorio nazionale, i termini di presentazione delle domande a valere sul Bando Misura 16 Intervento 16.4.1 – Cooperazione di filiera orizzontale e verticale, per la creazione e lo sviluppo di filiere corte e dei mercati locali – PSR 2014-2020 -, previsti per il 4 aprile 2020, vengono prorogati fino al 4 maggio 2020 (incluso), salvo ulteriori rinvii dovuti a nuovi dispositivi normativi.

Questa decisione, maturata con coscienza e consapevolezza e condivisa con l'Autorità di Gestione del Dipartimento Agricoltura e Risorse Agroalimentari, ha lo scopo di tutelare i possibili beneficiari in questo particolare momento che richiede la massima prudenza per la Salute pubblica.

Pagina 1 di 13

Joomlart